La drammatica semplicità del rapporto tra energia, ambiente ed economia