La "crisi della legge" come riflesso della crisi della sovranità statale