Il saggio ricostruisce la biografia di Giliana Berneri, emigrata in Francia nel 1926 a causa della repressione che colpì il padre. L'indagine si focalizza sugli aspetti relativi alla vita quotidiana e alla formazione di una ragazza divenuta poi medico e militante dell'anarchismo francese. Il lavoro si inserisce all'interno di un progetto coordinato da Patrizia Guarnieri che mira a "richiamare l’attenzione sull'emigrazione intellettuale dal fascismo"

Giliana Berneri

Emanuela Minuto
2022

Abstract

Il saggio ricostruisce la biografia di Giliana Berneri, emigrata in Francia nel 1926 a causa della repressione che colpì il padre. L'indagine si focalizza sugli aspetti relativi alla vita quotidiana e alla formazione di una ragazza divenuta poi medico e militante dell'anarchismo francese. Il lavoro si inserisce all'interno di un progetto coordinato da Patrizia Guarnieri che mira a "richiamare l’attenzione sull'emigrazione intellettuale dal fascismo"
Minuto, Emanuela
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/1142316
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact