Attualmente in Italia sono presenti, allo stato spontaneo, 19 taxa esotici di rilevanza unionale, di cui 4 [Acacia saligna (Labill.) H.L.Wendl., Ailanthus altissima (Mill.) Swingle, Cardiospermum grandiflorum Sw., Humulus japonicus Siebold & Zucc. (= H. scandens auct., non (Lour.) Merr.)] inseriti nel luglio 2019. La maggior parte di questi taxa (60%) arriva dalle Americhe ed è stata introdotta in Italia a fini ornamentali. Tra queste, A. altissima è diffusa in tutte le regioni italiane e la sua presenza massiva diventa rarefatta, fino a scomparire, solo con l’aumento dell’altitudine e nei contesti naturali caratterizzati da maggiore equilibrio ecologico, come negli ambienti alpini e in alcune zone della dorsale appenninica, o in fitocenosi stabili e non interessate da fattori di disturbo antropico e naturale.

Valutazione e classificazione degli impatti e distribuzione delle specie alloctone in Italia

I. Arduini;
2022

Abstract

Attualmente in Italia sono presenti, allo stato spontaneo, 19 taxa esotici di rilevanza unionale, di cui 4 [Acacia saligna (Labill.) H.L.Wendl., Ailanthus altissima (Mill.) Swingle, Cardiospermum grandiflorum Sw., Humulus japonicus Siebold & Zucc. (= H. scandens auct., non (Lour.) Merr.)] inseriti nel luglio 2019. La maggior parte di questi taxa (60%) arriva dalle Americhe ed è stata introdotta in Italia a fini ornamentali. Tra queste, A. altissima è diffusa in tutte le regioni italiane e la sua presenza massiva diventa rarefatta, fino a scomparire, solo con l’aumento dell’altitudine e nei contesti naturali caratterizzati da maggiore equilibrio ecologico, come negli ambienti alpini e in alcune zone della dorsale appenninica, o in fitocenosi stabili e non interessate da fattori di disturbo antropico e naturale.
Montagnani, C.; Gentili, R.; Brundu, G.; Celesti‐grapow, L.; Galasso, G.; Lazzaro, L.; Armeli Minicante, S.; Carnevali, L.; Acosta, A. T. R.; Agrillo, E.; Alessandrini, A.; Angiolini, C.; Ardenghi, N. M. G.; Arduini, I.; Armiraglio, S.; Attorre, F.; Bacchetta, G.; Bagella, S.; Barni, E.; Barone, G.; Bartolucci, F.; Beretta, A.; Berta, G.; Bolpagni, R.; Bona, I.; Bonari, G.; Bouvet, D.; Bovio, M.; Briozzo, I.; Brusa, G.; Buldrini, F.; Buono, S.; Burnelli, M.; Carboni, M.; Carli, E.; Casella, F.; Castello, M.; Ceriani, R. M.; Cianfaglione, K.; Cicutto, M.; Conti, F.; Dagnino, D.; Domina, G.; Fanfarillo, E.; Fascetti, S.; Ferrario, A.; Ferretti, G.; Foggi, B.; Gariboldi, L.; Giancola, C.; Gigante, D.; Guarino, R.; Iamonico, D.; Iberite, M.; Kleih, M.; Laface, V. L. A.; Latini, M.; Lazzeri, V.; Lozano, V.; Magrini, S.; Mainetti, A.; Marinangeli, F.; Martini, F.; Masiero, F.; Massimi, M.; Mazzola, L.; Medagli, P.; Mugnai, M.; Musarella, C. M.; Nicolella, G.; Orsenigo, S.; Peccenini, S.; Pedullà, L.; Perrino, E. V.; Plutino, M.; Podda, L.; Poggio, L.; Posillipo, G.; Proietti, C.; Prosser, F.; Ranfa, A.; Rempicci, M.; Rivieccio, G.; Rodi, E. S.; Rosati, L.; Salerno, G.; Santangelo, A.; Scalari, F.; Selvaggi, A.; Spampinato, G.; Stinca, A.; Turcato, C.; Viciani, D.; Vidali, M.; Villani, M.; Vurro, M.; Wagensommer, R. P.; Wilhalm, T.; Citterio, S.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/1143195
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact