1.Origini dell'esperienza estetica e antropogenesi 2. Una singolare convergenza sulle metafore: il caso dei neuroni specchio e del nesso tra empatia ed esperienza estetica 3. Il "vedere come" e la questione del "senso" 4. Vedere figure e confini dove non ce ne sono

Le basi naturali e la complessità dell'esperienza estetica: vedere, dire e fare mondi

MORI L
2009-01-01

Abstract

1.Origini dell'esperienza estetica e antropogenesi 2. Una singolare convergenza sulle metafore: il caso dei neuroni specchio e del nesso tra empatia ed esperienza estetica 3. Il "vedere come" e la questione del "senso" 4. Vedere figure e confini dove non ce ne sono
2009
Mori, L
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/1166623
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact