Attraverso l'analisi dei dati relativi allo spazio scenico e specificamente alla costruzione dellìimmaginario spazio interriore della casa entro cui vive Elettra nei due drammi di Sofocle ed Euripide, si propone una lettura delle due opere attenta al modo in cui ciascun autore adatta la costruzione dello spazio drammatico alla natura del personaggio e del conflitto tragico in atto.

La casa di Elettra. Strategie degli spazi e costruzione del personaggio nelle due Elettre

MEDDA, ENRICO
2007

Abstract

Attraverso l'analisi dei dati relativi allo spazio scenico e specificamente alla costruzione dellìimmaginario spazio interriore della casa entro cui vive Elettra nei due drammi di Sofocle ed Euripide, si propone una lettura delle due opere attenta al modo in cui ciascun autore adatta la costruzione dello spazio drammatico alla natura del personaggio e del conflitto tragico in atto.
Medda, Enrico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/117576
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact