La comunicazione fra istanza di giustizia e legittimazione etica. In dialogo con Karl-Otto Apel