“A Gloria d’Iddio, e del mio Padre S. Benedetto”: monache e commissioni artistiche nella chiesa di San Matteo