Scambio politico e teoria dei giochi