Rec. di F. Volpi, Heidegger e Aristotele