Testo e commento. Prima giornata di studi della scuola di dottorato in letterature e filologie moderne