La vicenda biografica ed artistica di Gruamonte, scultore-architetto di età romanica attivo a Pistoia, l'interazione col fratello e collega Adeodato, con il magister Enrico e altri aiuti, sono al centro di questo studio che offre la ricostruzione dell'opera dell'artista dagli anni della sua formazione con Guglielmo, attivo al duomo di Pisa, alle grandi chiese pistoiesi di Sant'Andrea, San Bartolomeo in Pantano e San Giovanni Fuorcivitas di cui Gruamonte diresse verosimilmente i lavori architettonici e decorativi nel terzo quarto del Millecento, dando vita a una interpretazione pistoiese del Romanico pisano che avrebbe costituito il punto di partenza per ulteriori realizzazioni in quella città e nel suo territorio.

Gruamonte

ASCANI, VALERIO
2008

Abstract

La vicenda biografica ed artistica di Gruamonte, scultore-architetto di età romanica attivo a Pistoia, l'interazione col fratello e collega Adeodato, con il magister Enrico e altri aiuti, sono al centro di questo studio che offre la ricostruzione dell'opera dell'artista dagli anni della sua formazione con Guglielmo, attivo al duomo di Pisa, alle grandi chiese pistoiesi di Sant'Andrea, San Bartolomeo in Pantano e San Giovanni Fuorcivitas di cui Gruamonte diresse verosimilmente i lavori architettonici e decorativi nel terzo quarto del Millecento, dando vita a una interpretazione pistoiese del Romanico pisano che avrebbe costituito il punto di partenza per ulteriori realizzazioni in quella città e nel suo territorio.
Ascani, Valerio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/123404
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact