In questa pubblicazione si è analizzato il villaggio operaio, nello specifico quello di Ponzano Magra a La Spezia, costruito a servizio delle Industrie Ceramiche Vaccari . Ci si sofferma in particolare sul rapporto tra la nuova casa operaia, ed infrastrutture di servizio alla stessa quali scuole, ambulatori e centri sportivi. Tale ricerca si è confrontata con il caso del villaggio “temporaneo” di Wenzhou Hengtai realizzato in Cina nella regione di Zhejiang durante la costruzione della fabbrica nel 2006. Tale confronto ha consentito di mettere in evidenza elementi di interessante analogia tra gli elementi di “permanenza” fondamentale di tali tipi di insediamento.

Case e luoghi di lavoro: l'utopia di ieri la realtà di oggi, da Ponzano Magra a Wenzhou

CROATTO, GIORGIO
2008

Abstract

In questa pubblicazione si è analizzato il villaggio operaio, nello specifico quello di Ponzano Magra a La Spezia, costruito a servizio delle Industrie Ceramiche Vaccari . Ci si sofferma in particolare sul rapporto tra la nuova casa operaia, ed infrastrutture di servizio alla stessa quali scuole, ambulatori e centri sportivi. Tale ricerca si è confrontata con il caso del villaggio “temporaneo” di Wenzhou Hengtai realizzato in Cina nella regione di Zhejiang durante la costruzione della fabbrica nel 2006. Tale confronto ha consentito di mettere in evidenza elementi di interessante analogia tra gli elementi di “permanenza” fondamentale di tali tipi di insediamento.
9788875540128
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/124238
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact