I «diritti di voto e di partecipazione» fra recesso e assemblee speciali