Contenuto di cromo nei frutti e nelle parti commestibili dei vegetali sottoposti a fertilizzazioni con residui di cuoio (concia al cromo)