La tradizione rivoluzionaria siciliana e l'invenzione della mafia