Risorse idriche, produzione elettrica e grande industria: il caso dell'Umbria