L'ECOGRAFO IN MANO AL CHIRURGO GENERALE