Come "seguire" la natura