Abbon di Fleury e Gerbert d'Aurillac: due giganti a confronto