La chemioterapia di seconda linea nel carcinoma ovarico (KO) avanzato: l'esperienza del GONO