Il progetto degli spazi pubblici fa recuperare al centro storico le proporzioni adottate nel 1832 dagli architetti Manetti e Leoni per le facciate degli edifici, le strade e le piazze, impostando su quel sistema metrico le partiture delle pavimentazioni e la posizione degli arredi. Le pavimentazioni reinterpretano il carattere storico dei singoli luoghi e mutano nelle situazioni d’angolo e d’incrocio, dove paracarri in travertino — materiale scelto per separare le varie partiture, evidenziare i canali di raccolta delle acque piovane e le caditoie circolari, realizzare gli elementi di arredo — sottolineano i punti di inizio, d’interruzione o terminali dell’area pedonale. Il progetto cerca riportare le pietre tra le pietre, respingendo l’asfalto fuori dai confini.

Antonello Boschi. Centro storico di Follonica, Grosseto

BOSCHI, ANTONELLO
1999-01-01

Abstract

Il progetto degli spazi pubblici fa recuperare al centro storico le proporzioni adottate nel 1832 dagli architetti Manetti e Leoni per le facciate degli edifici, le strade e le piazze, impostando su quel sistema metrico le partiture delle pavimentazioni e la posizione degli arredi. Le pavimentazioni reinterpretano il carattere storico dei singoli luoghi e mutano nelle situazioni d’angolo e d’incrocio, dove paracarri in travertino — materiale scelto per separare le varie partiture, evidenziare i canali di raccolta delle acque piovane e le caditoie circolari, realizzare gli elementi di arredo — sottolineano i punti di inizio, d’interruzione o terminali dell’area pedonale. Il progetto cerca riportare le pietre tra le pietre, respingendo l’asfalto fuori dai confini.
Boschi, Antonello
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/165005
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact