Spazi, direzioni e gerarchie in "Menzogna e sortilegio"