Le conseguenze antropiche dei processi erosivi sui sedimenti neogenici e quaternari