L’Accademia del Cimento e le arti: tracce di un dialogo