Un caso di osteomielite ematogena di origine tubercolare in uno scheletro della collezione "Favara" custodita presso il museo di antropologia ed etnografia di Firenze