"Grandi giuocolieri e giullari contro la macchina che pialla i teatranti: Eduardo e Fo"