L’importanza delle resistenze nasali nella sindrome delle apnee ostruttive del sonno