Tra gli scaffali di una biblioteca italiana. Gian Vincenzo Pinelli e la letteratura francese sul Nuovo Mondo