Si illustra l’impiego di una tecnica di autosintonia per regolatori standard, basata sulla stima del guadagno critico e dell’oscillazione critica, attraverso una tecnica a relè con dither, detta Datv. Rispetto alle tecniche tipiche per l’autosintonia, la Datv permette di stimare i parametri critici con notevole precisione, pur mantenendo caratteristiche di semplicità realizzativa e insensibilità al rumore, che ne suggeriscono l’uso nel caso di processi con amplificatori Pwm e/o attuatori a relè.

DATV per l’autosintonia di regolatori PID

LANDI, ALBERTO;SANI, LUCA
2005

Abstract

Si illustra l’impiego di una tecnica di autosintonia per regolatori standard, basata sulla stima del guadagno critico e dell’oscillazione critica, attraverso una tecnica a relè con dither, detta Datv. Rispetto alle tecniche tipiche per l’autosintonia, la Datv permette di stimare i parametri critici con notevole precisione, pur mantenendo caratteristiche di semplicità realizzativa e insensibilità al rumore, che ne suggeriscono l’uso nel caso di processi con amplificatori Pwm e/o attuatori a relè.
Balestrino, A.; Landi, Alberto; Sani, Luca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/202050
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact