CARATTERIZZAZIONE ULTRASONICA DELLA IPERTROFIA MIOCARDICA: NUOVE PROSPETTIVE