L'invenzione si riferisce a cromoforo formulazioni sotto forma di semisolido o solido da utilizzare per la colorazione di tessuti biologici al fine di assorbire in modo selettivo e localizzato la radiazione laser nei processi di saldatura laser di tessuti biologici. Queste procedure vengono applicate nei trattamenti chirurgici per la sutura, la guarigione e la sigillatura di incisioni e ferite in vari tipi di tessuti, come le membrane cornea, della pelle e le mucose

Formulazioni di cromofori di impiego nella saldatura laser di tessuti biologici

CHETONI, PATRIZIA;BURGALASSI, SUSI;MONTI, DANIELA;TAMPUCCI, SILVIA
2006

Abstract

L'invenzione si riferisce a cromoforo formulazioni sotto forma di semisolido o solido da utilizzare per la colorazione di tessuti biologici al fine di assorbire in modo selettivo e localizzato la radiazione laser nei processi di saldatura laser di tessuti biologici. Queste procedure vengono applicate nei trattamenti chirurgici per la sutura, la guarigione e la sigillatura di incisioni e ferite in vari tipi di tessuti, come le membrane cornea, della pelle e le mucose
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/205619
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact