Recensione a G. A. Borgese, 'Storia della critica romantica in Italia'