Si esamina il volume di A. Heller, A.-V. Pont, Patrie d'origine et patries électives: les citoyennetés multiples, mettendo in rilievo la novità delle acquisizioni nei singoli contributi. In particolare, l'accento è posto sul concetto di cittadinanza multipla, che giocò un ruolo fondamentale nella società del primo impero.

Discussione di A. Heller, A.-V. Pont, Patrie d'origine et patries électives: les citoyennetés multiples dans le monde grec d'époque romaine, Bordeaux 2012

RAGGI, ANDREA
Primo
2013

Abstract

Si esamina il volume di A. Heller, A.-V. Pont, Patrie d'origine et patries électives: les citoyennetés multiples, mettendo in rilievo la novità delle acquisizioni nei singoli contributi. In particolare, l'accento è posto sul concetto di cittadinanza multipla, che giocò un ruolo fondamentale nella società del primo impero.
Raggi, Andrea
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bryn Mawr Classical Review 2013.03.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 207.79 kB
Formato Adobe PDF
207.79 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/208322
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact