Sinestesie tra vista, udito e dintorni. Un'analisi semantica distribuzionale