I rapporti tra gli organi della costituzione romana repubblicana (senato, magistrati e assemblee popolari) sono presi in considerazione in rapporto ai due temi della deduzione di colonie (e quindi dell'organizzazione territoriale) e del ius triumphnadi spettante ai magistrati vittoriosi in guerra nel periodo centrale tra IV e II secolo a.C.

Osservazioni sui rapporti tra organi della res publica tra IV e II secolo a.C.

PETRUCCI, ALDO
2006

Abstract

I rapporti tra gli organi della costituzione romana repubblicana (senato, magistrati e assemblee popolari) sono presi in considerazione in rapporto ai due temi della deduzione di colonie (e quindi dell'organizzazione territoriale) e del ius triumphnadi spettante ai magistrati vittoriosi in guerra nel periodo centrale tra IV e II secolo a.C.
Petrucci, Aldo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/217532
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact