Il ruolo di Mario Vittorino nella costituzione del linguaggio filosofico latino