Il terremoto del 1456 e la sua interpretazione nel quadro sismotettonico dell'Appennino meridionale