Il viaggio come esperienza visionaria. La ricezione della Visio Tnugdali nel Medioevo scandinavo