Commento all'art. 5 d.l. 26.4.1993 n. 122