Il dosaggio sierico del recettore solubile della interleuchina-2 nelle neoplasie ginecologiche