Miglioramento dei metodi di coltura "in vitro" dei protozoi del rumine e determinazione del loro valore nutritivo in funzione dell'elevato contenuto in lisina. Nota I : prove "in vitro" sui protozoi del rumine con aggiunta ai normali terreni di coltura di alcuni substrati organici.