Una nuova interpretazione delle righe 2-5 del frammento ugaritico KTU 1.93