Massaciuccoli, 1756: documenti di "stratigrafia" ante litteram per uno scavo ritrovato”