L'impossibile paradigma: sociologia e letteratura