Si presentano i risultati delle analisi di anisotropia della suscettività' magnetica (AMS) e di anisotropia della magnetizzazione anisteretica rimanente (AAR) di 82 carote provenienti dalla sezione argilloso-marnosa del Miocene superiore esposta nel Fosso Morra (Val di Fine) a 8 km SE da Livorno. Le misure sono state effettuate nel laboratorio di Paleomagnetismo dell 'Istituto Nazionale di Geofisica in una stanza magneticamente schermata. L'analisi dei dati ha mostrato fabric inverso di suscettivita' magnetica per i campioni prelevati nella parte bassa della sezione con ripristino di fabric normale nella parte alta della sezione stessa. Lo studio della AAR ha invece posto in risalto fabric magnetico normale per tutta la sezione, essendo l'inversione del fabric stesso caratteristica della sola suscettività magnetica. Analisi mineralogiche di dettaglio (Raggi X. microsonda elettronica) hanno evidenziato l'abbondante presenta di dolomite ed ankerite nella successione. Verranno discusse le relazioni tra i fabric magnetici osservati ed i processi sedimentologici e tettonici nell'area della Val di Fine.

Fabric magnetici nelle unità alto mioceniche della Val di Fine (LI): dati preliminari sulle relazioni con la mineralogia magnetica e l'assetto strutturale

SARTI, GIOVANNI
1994

Abstract

Si presentano i risultati delle analisi di anisotropia della suscettività' magnetica (AMS) e di anisotropia della magnetizzazione anisteretica rimanente (AAR) di 82 carote provenienti dalla sezione argilloso-marnosa del Miocene superiore esposta nel Fosso Morra (Val di Fine) a 8 km SE da Livorno. Le misure sono state effettuate nel laboratorio di Paleomagnetismo dell 'Istituto Nazionale di Geofisica in una stanza magneticamente schermata. L'analisi dei dati ha mostrato fabric inverso di suscettivita' magnetica per i campioni prelevati nella parte bassa della sezione con ripristino di fabric normale nella parte alta della sezione stessa. Lo studio della AAR ha invece posto in risalto fabric magnetico normale per tutta la sezione, essendo l'inversione del fabric stesso caratteristica della sola suscettività magnetica. Analisi mineralogiche di dettaglio (Raggi X. microsonda elettronica) hanno evidenziato l'abbondante presenta di dolomite ed ankerite nella successione. Verranno discusse le relazioni tra i fabric magnetici osservati ed i processi sedimentologici e tettonici nell'area della Val di Fine.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/29932
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact