Da Gramsci all'Unesco. Antropologia, cultura popolare e beni intangibili