Ossa, carne e pelle dell'opera d'arte. L'Opificio delle Pietre Dure (Camminar guardando, 30).