Si ripercorre in chiave diacronica, partendo dal diritto romano, il diritto di una parte contrattuale di predisporre unilateralmente clausole nel contratto ed il regime interpretativo delle stesse previsto dai vari ordinamenti che si sono susseguiti nella storia

Le clausole contrattuali predisposte unilateralmente e la loro interpretazione fra passato e futuro

PETRUCCI, ALDO
2014

Abstract

Si ripercorre in chiave diacronica, partendo dal diritto romano, il diritto di una parte contrattuale di predisporre unilateralmente clausole nel contratto ed il regime interpretativo delle stesse previsto dai vari ordinamenti che si sono susseguiti nella storia
Petrucci, Aldo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/438670
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact