Agricoltura e qualità delle acque superficiali: alcune riflessioni agronomiche